Progetto Trasparenza

Fondi pubblici ricevuti dal
CENTRO SPORTIVO ITALIANO DI PORDENONE

C.F. 80004940930

P.I. 01362840934

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO CUP D24J20001390009 LEGGE REGIONALE 3 aprile 2003, N 8 (Testo Unico in Materia di Sport), ARTICOLO 11 concessione del contributo assegnato al CSI di Pordenone per la realizzazione del Torneo Internazionale di Calcio Femminile Under 17 “DONNA CUP” € 19.350,00 in data 20/07/2020

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO LR 21 2016 ART 62 COMMA 1, LETTERA A) E B) €uro 3.500 in data 28.12.2019  per manifestazione internazionale “Acqua Pradis International Volley Cup”

Comune Pordenone, deliberazione nr. 371 del 19/12/2019, 1.000 €uro manifestazione sportiva internazionale ” Acqua Pradis International volley Cup”

Comune Porcia, deliberazione nr. 203 del 5/12/2019, 5.000 €uro per manifestazione sportiva internazionale “Acqua Pradis International Volley Cup”

Direzione Centrale Cultura e Sport – Servizio Attività Ricreative e sportive, L.R. 8/20003 art. 11, €uro 19.350 in data 24.7.2019

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO LR 21 2016 ART 62 COMMA 1, LETTERA A) E B) €uro 2.000 in data 21.11.2019

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO LR 21 2016 ART 62 COMMA 1, LETTERA A) E B)  €uro 2.000 in data 31.10.2019

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO LR 21 2016 ART 62 COMMA 1, LETTERA A) E B) €uro 5.000 in data 3.4.2019

Comune Pordenone , deliberazione 284 del 25.10.2018,  2.000 €uro in data 21.12.2018

Regione FVG Direzione Centrale e attività Produttive, turismo e cooperazione, Legge Regionale n. 21/2016, art. 62, comma 1, lettere a e b . 10.000 €uro, 5.000 il 31.10.2018 e 5.000 il 21.11.2018

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO LR 21 2016 ART 62 COMMA 1, LETTERA A) E B) €uro 2.000 in data 22.5.2018

REGIONE FVG-CONTO DI BILANCIO LR 14 2017, ART 16, €uro 2. 500 in data 17.5.2018

  1. a) denominazione e codice fiscale del soggetto ricevente (riferiti alla associazione percipiente);
  2. b) denominazione del soggetto erogante (riferita alla pubblica amministrazione erogante) ;
  3. c) somma incassata (per ogni singolo rapporto giuridico sottostante);
  4. d) data di incasso (come da estratto conto corrente/cassa della associazione percipiente);
  5. e) causale (si intende la motivazione per la quale la pubblica amministrazione ha erogato la somma)